Vietato alle donne. Da leggere!

 

http://cripersonal_4.gr8.com/

Grasso addominale e livelli di testosterone

L’uomo, sia esso leggermente o molto in sovrappeso, si trova purtroppo a fare i conti con il calo della libido.

Sarà vero? Scopriamolo

Al di là della pancettina, l’adipe addominale, soprattutto viscerale sembra essere il responsabile del declino ormonale precoce nel maschio.

Gli ultimi studi a riguardo hanno confermato chiaramente che l’aumento dell’adipe addominale favorisce l’attività che converte il testosterone in estrogeni.

Dopo i 40 anni, ma spesso già dopo i 30, a seconda dei livelli di stress e mancanza di movimento, nell’uomo le variazioni nell’assetto ormonale influiscono su molti aspetti cognitivi e sessuali.

Dai 30 anni in poi, specie in soggetti che fanno poco movimento, si assiste già ad un aumento del grasso addominale e ad una diminuzione della MASSA MUSCOLARE MAGRA.

MA COME SI PUÒ INVERTIRE IL PROCESSO?

Si può si può.. tu continua a leggere.

Gli uomini oggi difficilmente accettano un declino delle proprie prestazioni e vivono con un certo disagio la stanchezza, l’aumento di peso, lealterazioni dell’umore, il calo della libido, la disfunzione erettile.

Il testosterone  possiede tantissime funzioni fondamentali fra cui:

  • mantenere la massa muscolare e la densità ossea

  • mantenere alto il metabolismo basale

  • contribuire a controllare il livello di glucosio nel sangue

  • regolare il tasso del colesterolo

  • mantenere alta la difesa  immunitaria

  • partecipare alle funzioni cardiache e cerebrali e alla produzione dei globuli rossi e tanto altro.

  • E se aumentano gli estrogeni?

    Gli estrogeni sono importanti nella vita di un uomo per controllare gli effetti esplosivi-aggressivi tipici del testosterone, il loro aumento però con l’età avanzata può bloccare la stimolazione cellulare del testosterone influenzando negativamente anche l’eccitazione sessuale.

  • Livelli eccessivi di estrogeni possono erroneamente segnalare al cervello che la produzione di testosterone è sufficiente, riducendola ancora: questo succede quando gli estrogeni saturano i recettori di testosterone nell’ipotalamo.

Bene, ora abbiamo appreso tanti buoni motivi per decidere di rimanere un po’ più asciutti, ovvero per evitare che l’eccesso di adipe soprattuttoaddominale domini così negativamente la nostra vita.

SEGUI LE INDICAZIONI E SCOPRIRAI COME RIPRENDERE IL PIENO POSSESSO DEL TUO CORPO E FAR IMPENNARE DI NUOVO LE TUE FUNZIONI… METABOLICHE!

In poche mosse e senza diete assurde.

LINK:

http://cripersonal_4.gr8.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *