Grotto Loverciano: cucinare la carne è un’Arte che padroneggiamo da oltre trent’anni

 

Ottima tutta la carne cotta alla griglia in particolare la luganighetta, un prodotto che appartiene alla tradizione gastronomica ticinese, da accompagnare con una buona bottiglia di vino.

Che dire della treccia di manzo alla Loverciano? si scioglie in bocca…

Anche lo spiedone di Loverciano, sapientemente composto da manzo, luganighetta e pancetta, soddisfa il palato più esigente.

Potrai gustarlo accompagnato con un vino corposo, scegliendo dall’ottimo assortimento proposto nella Carta dei vini della casa.

La tradizione della “carne selezionata” del nostro territorio

Sempre disponibili 365 giorni all’anno, cucinate al momento per mantenerne al meglio gusto e freschezza, puoi degustare al Grotto Loverciano molte altre specialità di carne cotta alla griglia: i filetti di manzo e puledro, la costata e entrecôte di manzo, la bistecca del Loverciano, costolette d’agnello, puntine di maiale, galletto e dulcis in fundo… la picania, braciata a regola d’arte per permettere alla spessa coltre di grasso di conferire un sapore unico e rendere la carne morbida e succulenta.

 

 

Nella stagione autunnale, il Grotto Loverciano aggiunge al suo menu pietanze con selvaggina, come il filetto di cervo al pepe rosa o la sella di capriolo, servita con il suo contorno tradizionale (gnocchetti dorati, castagne caramellate, cavolini di bruxelles, cavolo rosso e la sua frutta); o per aprire la cena puoi ordinare un ghiotto tagliere con l’antipasto del cacciatore.

Il Ristorante Grotto Loverciano per gli amanti della carne, il “paradiso” della tipica cucina ticinese!

 

Grotto Loverciano

Via Ai Grotti 
6871 Castel S. Pietro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *