K.E.R.S. Kinetic Energy Recovery System, un’altra meraviglia tecnologica presente al Malcafit di Caslano

www.malcafit.ch

L’ambiente in cui viviamo è costantemente minacciato dall’incuria e dallo sfruttamento indiscriminato delle sue risorse naturali e i dispositivi che circondano la vita di ognuno, attraverso il consumo di energia elettrica, ne sono spesso responsabili. Energia che viene prodotta prevalentemente tramite centrali nucleari, a carbone e solo in parte grazie all’uso di fonti rinnovabili come l’eolico e il solare. Fortunatamente, a differenza del passato, le moderne tecnologie, possono garantirci la qualità di vita a cui tutti siamo ormai abituati, senza per questo pesare sull’ambiente stesso.

Malcafit a Caslano è da sempre impegnata nell’offrire le migliori soluzioni in tema di wellness, soluzioni che comprendono anche l’attenzione per l’ambiente in cui viviamo. Tutte le sue attrezzature, sono dotate di un vero e proprio computer che monitora l’andamento della sessione di allenamento. Un complesso sistema quindi, che per funzionare a regola d’arte necessità di energia elettrica, la quale viene prodotta prevalentemente delle macchine stesse. Questo processo avviene attraverso il movimento generato durante la fase di allenamento e la tecnologia in questione, denominata K.E.R.S. Kinetic Energy Recovery System, evita quindi di caricare la normale rete elettrica, evitando così di immettere in atmosfera ulteriore anidride carbonica.

Questi dati, costantemente aggiornati, possono essere monitorati anche sul sito www.malcafit.ch, pubblicati nella pagina principale. In questo modo è possibile sapere quanta energia pulita è stata prodotta e il conseguente risparmio per l’ambiente in termini di CO2 non immessa.

Un altro esempio che testimonia come Malcafit abbia posto la massima attenzione in ogni singolo processo, il tutto per rimanere sempre fedele alla sua missione: offrire le migliori condizioni di allenamento possibili, anche attraverso attrezzature all’avanguardia.

 

Malcafit – Centro Welness

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *